Viaggio in Marocco: Girare in sicurezza la sera a Marrakech

View of Bou Tharar village – Morocco, the Valley of Roses

Marrakech, la Città Rossa del Marocco è una città davvero interessante e bella, dove trascorrere una indimenticabile vacanza, a qualcuno può apparire caotica e rumorosa, ma è totalmente avvolgente con il suo fascino, che dopo un po’ ci si abitua.

Marrakech di sera è una città piuttosto tranquilla, comunque è sempre bene adottare degli accorgimenti, per muoversi nella massima sicurezza ed evitare incontri poco graditi.

Quando il sole tramonta si accende la vita notturna con le sue molteplici quando allettanti proposte di divertimento, le opportunità sono davvero tante, per trascorrere una serata all’insegna della spensieratezza e del divertimento.

Come per tutte le grandi città, nelle strade principali l’ illuminazione è abbastanza buona, cosa che non si può certo dire delle stradine più isolate, come quelle del riad, dove non è difficile incontrare qualcuno che sbuca dal buio.

Meglio uscire in compagnia e scegliere sempre delle zone molto affollate, come la Piazza principale , sebbene la criminalità violenta è molto improbabile, è bene fare attenzione anche a coloro che chiedono soldi, sono sempre molto insistenti, se non abili borseggiatori.

Per le donne, non è una buona idea uscire a passeggiare da sole, specialmente di sera, se non vogliono destare l’attenzione dei locali, che possono essere davvero inopportuni, lanciando sguardi o emettendo fischi e in pochissimi casi, per fortuna, anche seguirle.

Il vero pericolo potrebbe essere rappresentato dai numerosi scooter e da ogni tipo di mezzo, che sfrecciano frenetici per le strade, a volte bisogna fare davvero lo slalom per evitarli.

Una maggior sicurezza per il turista è la presenza costante di polizia o militari, che presidiano le strade, compresa la Medina.

Potrebbero interessarti anche...