Salute e benessere: Limitare l’alcol

Uno dei problemi, purtroppo in ascesa, nella società moderna è l’abuso di alcol anche tra gli adolescenti, questo comportamento sbagliato se protratto negli anni può causare seri e gravi danni alla salute, sia dal punto fisico che da quello psichico.

Consumare senza eccedere del buon vino durante i pasti, potrebbe rivelarsi positivo per il benessere del corpo, il suo buon contenuto di polifenoli, potrebbero in qualche modo avere un effetto protettivo per quando riguarda le malattie croniche e degenerative.

Il perché l’alcol faccia male alla nostra salute è presto spiegato, gran parte del contenuto di una bevanda alcolica è rappresentata da acqua, da etanolo e da vari aromi, essendo l’alcol etilico non indispensabile alla sopravvivenza dell’organismo, questo fa si che risulti tossico.

La quantità che è consigliabile ingerire dipende da molti fattori, quali: il sesso ed il peso, la capacità di reggere l’alcol, quella di metabolizzarlo, il quantitativo e non per ultimo la quantità di acqua presente nel corpo.

Trattandosi di un irritante i danni nel lungo tempo sono davvero tanti, si possono accusare disturbi gastrici e digestivi, quando l’alcol viene a contatto con le mucose dell’apparato digerente.

Anche il cervello soffre, i riflessi sono alterati rendendo difficile la coordinazione motoria, si riduce la capacità di attenzione ed anche la visione diventa confusa.

Cosa più grave è il minor assorbimento da parte del corpo di alcuni nutrienti, che portano a severe carenze nutrizionali, che a loro volta amplificano la tossicità dell’etanolo sui vari sistemi.

Per non parlare dello stretto legame che sussiste tra l’alcol e le malattie croniche del fegato, il cuore viene sottoposto ad uno sforzo notevole, le conseguenze possono essere: aumento della pressione arteriosa, cardiopatie, ma anche ipertensione, fibrillazioni atriali o ictus emorragico.

Per altre notizie sul wellness, vi consigliamo gli articoli del portale Trucchi.com, ecco alcuni degli articoli che potranno guidarvi nell’ambito del benessere e del make up: